The Blacklist

Featured imageMi chiama un cliente riguardo un preventivo per un nuovo Computer, accennato sommariamente a voce qualche giorno fa.

Tralasciamo il fatto che gli serve con Windows XP, che però non gli posso fornire in modo regolare perché la licenza non è più disponibile e che quando ho accennato al fatto che possono fornire Windows 7 Professional e fare il Downgrade regolare a XP Professional… mi ha detto: “ma io non voglio pagare la licenza”. Eccone un altro. Non gli faccio il discorsetto sulle licenze piratate che equivale al furto… non è gente che capisce.

Comunico il prezzo più basso che potevo fare per un PC con Linux: 335 € ivati. Preciso che Linux lo userebbero comunque in una partizione.

Il cliente mi dice che sono caro e che il precedente computer, comprato “nuovo” 3 mesi fa lo ha pagato solo 200 €.

In effetti è così. Ha un computer “nuovo”, che avevo visto qualche settimana fa, in occasione di una assistenza. Un PC che ha pagato poco, per un semplice motivo: ha un processore del 2008, 2 GB Ram DDR2 (oggi ci sono le DDR3 e ho visto a listino già le DDR4). Non posso dire nulla sugli altri componenti, tra cui il disco rigido, però mi è sembrato un PC riciclato e spacciato per nuovo.

Gli spiego (anzi gli ripeto, perché l’ho già detto la prima volta che ho visto quel PC “nuovo”) che per il prezzo che l’ha pagato va bene, ma se è stato venduto per un PC recente, lo hanno preso in giro. Potrebbe essere stato assemblato con pezzi mai usati, ma vecchi come modello… ovviamente ne risulta un PC vecchio.

Gli spiego che io dai miei fornitori trovo solo componenti nuovi, specie come schede madri e CPU, per cui il prezzo era quello e da li non ci si può muovere. Tra l’altro era un preventivo basato sui componenti disponibili meno cari, senza però scendere troppo in basso sulle prestazioni.

Mi dice OK che ci penserà… e poi ne esce: “Ma se li chiedo anche di installare Windows XP, usando la licenza del PC vecchio” (OK, non è regolare nemmeno quello… )

Rispondo che sono 100,00 € ivati: installazione, configurazione driver, aggiornamenti, software, consegna in negozio, installazione stampanti etc. Alla riposta “Cavolo, ma quanto guadagna“, sono sbottato in “ma solo voi dovete guadagnare? Io faccio questo lavoro per campare!“.

Avrei voluto aggiungere tante altre cose e levarmi qualche sassolino dalle schermare, tipo che il Padre mi deve ancora 1900 € per lavori fatti nel 2008, tra cui il software che gli fa comunicare il loro programma alle stampanti fiscali, più alcune modifiche recenti… che ha promesso di pagare subito… ma che da questa estate non si è visto nulla.

Ma anche li mi sono stato zitto.

A certa gente non devo più rispondere, mi fanno solo incazzare… li devo mettere in Black List.

Annunci

Sono un Tecnico Informatico, ho un piccolo laboratorio dove faccio assistenza e assemblo computer. "Cose informatiche" insomma, del tutto normali. Ma a volte capitano delle storie che normali non sono. Questo Blog serve per sdrammatizzare, riderci un po su. :-)

Tagged with: , , , , ,
Pubblicato su Storie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Fine supporto Windows Vista SP2
Tempo rimasto per il Supporto a Windows Vista SP211 aprile 2017

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 405 follower

Statistiche del Blog
  • 13,548 hits
Calendario Post
novembre: 2014
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: