Bazinga! /2

admin martelloVado da un cliente per configurare un NAS; per chi non lo sa, è una sorta di disco rigido esterno connesso tramite un cavo LAN, diventando quindi accessibile a tutti i PC di quella rete.

Non solo, se opportunamente configurato e con le giuste porte aperte nel Router, ci si collega anche da remoto, sia con PC che tramite apposite APP per Smartphone e Tablet.

Inizialmente proposto come BackUP, viene “promosso” a file server per alleggerire il vero Server. 2 Giorni per capire cosa volevano esattamente, spostare i dati e individuare il modo corretto di farli gestire agli utenti, senza perdere funzionalità di BackUp e senza prendere un ulteriore dispositivo di BackUp… (ma alla fine si decide che prenderanno un altro disco esterno USB per i BackUp).

Nel frattempo faccio tutte le configurazioni, imposto gli utenti e le password, inserisco nei vari Computer i link diretti alle cartelle del NAS, compreso nel Computer Mac del Titolare (un carissimo amico da quanto eravamo bambini), e apro le porte sul Router per accedere dall’esterno.

Poco dopo l’apertura delle porte sul router, faccio delle prove per collegarmi in VPN impostando l’IP della ADSL, per simulare una connessione dall’esterno; fa avviene, ma la password di admin viene rifiutata. Riprovo: di nuovo password rifiutata. La copio e incolla dal file di testo dove è sicuramente corretta: rifiutata!

Penso sia quel PC che ha problemi o l’indirizzo IP che è stato messo in BlackList. Provo ad entrare con un altro account: nessun problema.

Inizio a sudare freddo… il NAS ha disabilitato l’utente admin? Sul mio (modello differente ma stessa marca e stesso software di gestione) non è mai successo, e ovviamente solo con l’admin posso configurare tutte le impostazioni del NAS, per creare nuove cartelle condivise, nuovi utenti, password e fare i BackUp.

Inizio a temere il peggio… sono entrati dall’esterno e hanno cambiato la password del router? Impossibile… avevo cambiato subito quella predefinita e quella impostata non era semplice. Avevo fatto la registrazione su myqnapcloud, per avere un accesso veloce dall’esterno e inizio a pensare a qualche buco nel servizio, che ha permesso l’hackeraggio del NAS.

Continuo a sudare freddo. Dopo circa mezzora di prove inconcludenti salgo nell’ufficio del Titolare e gli dico che c’è un problema di accesso al NAS per l’utente admin e risponde:

Titolare: “Ah, si… ho cambiato la password perché non riuscivo ad entrare con il mio utente!”

Appunti per il futuro: “consegnare la password di admin solo al termine dei lavori”

Annunci

Sono un Tecnico Informatico, ho un piccolo laboratorio dove faccio assistenza e assemblo computer. "Cose informatiche" insomma, del tutto normali. Ma a volte capitano delle storie che normali non sono. Questo Blog serve per sdrammatizzare, riderci un po su. :-)

Tagged with: , , ,
Pubblicato su Storie
5 comments on “Bazinga! /2
  1. Bruciami Dentro ha detto:

    e farsi sempre un utente super root di sicurezza, copia di root ma con password diverse da tenere per se!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Fine supporto Windows Vista SP2
Tempo rimasto per il Supporto a Windows Vista SP211 aprile 2017

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 405 follower

Statistiche del Blog
  • 13,548 hits
Calendario Post
giugno: 2015
L M M G V S D
« Mag   Lug »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: